Agents of S.H.I.E.L.D., Phil Coulson potrebbe diventare un supercattivo?

di Fiaba Di Martino - 03-03-2016

La pulce nell'orecchio ce l'ha messa il suo interprete Clark Gregg...

L'ultima cosa che abbiamo visto fare a Phil Coulson, nel midseason finale di Agents of S.H.I.E.L.D. andato in onda lo scorso dicembre, è stato uccidere brutalmente Grant Ward. Ora che la serie Marvel sta per tornare con l'undicesimo episodio della sua terza stagione, Clark Gregg si è soffermato a parlare di quella violenta azione, che secondo lui potrebbe cambiare radicalmente il personaggio.

«Non penso che il suo ritorno sarà accompagnato da risposte facili. Penso che in quel momento lui abbia sentito che quella era l'unica cosa che poteva fare» ha dichiarato a TVGuide. «E potrebbe essere un terribile errore che lo cambierà e forse lo trasformerà in un supercattivo – così lo show diventerebbe la storia di un team guidato da un supercattivo! –, oppure nulla di tutto ciò accadrà».

E riguardo al lungo sguardo che Coulson ha scambiato con Leo Fitz dopo il loro ritorno da Maveth? «Phil non ha cattive intenzioni verso Fitz, solo che in quel momento non gli importava di niente. Un lato oscuro che Fitz ha notato...».

Per scoprire se Coulson andrà davvero incontro a una svolta dark, dobbiamo aspettare il prossimo 8 marzo.

Fonte: CB